Home CULTURA Ascona, alla “Majid” l’effervescenza dell’arte di Daniele Dondé

Ascona, alla “Majid” l’effervescenza dell’arte di Daniele Dondé

Al “vernissage” questo pomeriggio (ore 18.00), negli spazi della “Fondazione Majid” in via Borgo 7 ad Ascona, la mostra “Profane icons” ovvero “Icone profane” legate al concetto di “arte effervescente” tra oro, diamanti e gioielli. Inaugurazione con festa tra oggetti preziosi elaborati da Daniele Dondé, cremonese da lungo tempo trapiantatosi a Lugano, ed in presenza dell’artista stesso. Conclusione domenica 30 agosto. In immagine, Daniele Dondé.