Home ECONOMIA Ascesa, frenata, ripresa: respira lo “Swiss market index”

Ascesa, frenata, ripresa: respira lo “Swiss market index”

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.43) Pur tra picchi alternati a cedimenti vistosi, sorprendente la resistenza offerta oggi dallo “Swiss market index” in una Borsa di Zurigo movimentata da interesse sui finanziari soprattutto (“Credit Suisse group Ag”, più 2.01 per cento; “Ubs group Ag”, più 1.81) e ben sostenuta nei farmaceutici; pochi i valori sotto la linea, “Roche holding Ag” da un lato all’altro del listino (più 1.22); “Swiss Re Ag” (più 2.78) capolista, “Alcon incorporated” (meno 3.23) sulla coda. Nell’allargato, rimbalzo (più 11.39 per cento) del titolo “Dufry Ag”, ieri finito fuori controllo. Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.27; Ftse-Mib a Milano, più 1.75; Ftse-100 a Londra, più 0.47; Cac-40 a Parigi, più 0.33; Ibex-35 a Madrid, meno 0.08. Attorno alla parità i movimenti a Wall Street, con traccia tuttavia positiva. In discesa a 105.5 centesimi di franco il cambio per un euro.