Home CRONACA Arbedo-Castione, volo nel vuoto per 10 metri: gravissimo giovane operaio

Arbedo-Castione, volo nel vuoto per 10 metri: gravissimo giovane operaio

33
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.59) Sempre gravissime le condizioni di salute del giovane operaio precipitato nel vuoto per una decina di metri, stamane, nel corso di lavori di installazione al secondo piano della cosiddetta “Torre energetica” sita in via Industria ad Arbedo-Castione frazione Castione. L’incidente intorno alle ore 8.24; l’uomo, 22 anni, cittadino svizzero con residenza nella regione, è stato assistito da alcuni colleghi e poi da operatori della “Croce verde” Bellinzona e del “Servizio ambulanza Moesano”; sul posto anche effettivi della Polcantonale. Preoccupante il responso dei sanitari al “San Giovanni” di Bellinzona.

Previous articleRibaltino nel finale, “Swiss market index” fuori dall’apnea. Bitcoin, la crisi continua
Next articleA2 al Ceneri, camion perde carico di cemento: traffico in “tilt”, niente feriti