Home SPETTACOLI Amore e compulsioni, due spettacoli con Antonella Questa

Amore e compulsioni, due spettacoli con Antonella Questa

Ha all’attivo l’ideazione e la produzione di spettacoli su argomenti e filoni anche inconsueti rispetto a quel che ci si aspetta dal palco di un teatro: ad esempio l’economia (“Il rapporto Lugano”), il rapporto tra donna e religione (“Dora Pronobis”), la relazione con il tempo che passa (“Vecchia sarai tu”) e la ricerca di approvazione (“Svergognata”). Ad Antonella Questa, 49enne attrice torinese che si divide tra Italia e Francia con non infrequenti apparizioni artistiche in Ticino, non potevano sfuggire temi quali le dipendenze comportamentali e la diversità di genere fuori dallo stereotipo, cioè per scoperta… empirica; da qui i due appuntamenti – “Un sacchetto d’amore” e “Le donne baciano meglio” – che saranno proposti venerdì 12 aprile a Tenero-Contra frazione Tenero (oratorio, ore 20.30) e venerdì 26 aprile a Locarno (“CambusaTeatro”, orario da annunciarsi). Note brevi sulla prima data: monologo, autrice ed interprete la stessa Antonella Questa (in immagine), costumi di Sara Navalesi, scenografia di Daniele Giannetti; ambientazione in un contesto “contemporaneo” qual è il centro commerciale. Proposte nel contesto delle attività dell’“Organico scena artistica-Osa” di Santuzza Oberholzer, autentica “dea ex machina” di un progetto ad ampio respiro.

Articolo precedenteAusiliari nell’Amministrazione cantonale, “stabilizzati” in 150
Articolo successivo“Max museo” di Chiasso, due sabati nel segno dei più piccoli