Home CRONACA Sospetto contagio coronavirale, partita rinviata nel calcio regionale

Sospetto contagio coronavirale, partita rinviata nel calcio regionale

Cattive nuove sul fronte covidiano, ancora nel mondo dello sport, di nuovo nel macrocosmo dell’arte pedatoria regionale. Come riferito dal portale “Chalcio.com”, salta – e viene rinviato a data da concordarsi – il confronto tutto “momò” tra Ligornetto e Vacallo, turno numero otto di Terza lega (gruppo 1), appuntamento in calendario per domani ossia domenica 11 ottobre; decisione assunta a titolo precauzionale, risultando in verità un mero sospetto da sintomi che un giocatore ha manifestato. Analoga situazione, come si ricorderà, era occorsa con riferimento alla partita Monteceneri-Insubrica, stesso torneo e stesso girone.