Home CULTURA “Museo Mecrì”, porte aperte già al secondo giorno di «Via libera»

“Museo Mecrì”, porte aperte già al secondo giorno di «Via libera»

Ripartenza-“sprint” in annuncio pubblico per quanto riguarda il “Museo Mecrì” di Minusio (via Mondacce 207): sulla modifica alle restrizioni, come da atti pervenuti dal Consiglio federale, l’avvio del ripristino e dell’integrazione dei percorsi per la mostra “1:1. In direzione ostinata e contraria”, opere di Patrizia Pfenninger, sicché la riapertura avrà luogo già martedì 12 maggio anziché lunedì 8 giugno secondo precedente ipotesi. Facoltà di accesso dalle ore 14.00 alle ore 17.00, idem sino a sabato; domenica doppio turno (anche il mattino, ore 10.00-12.00). In immagine, un ambiente dell’esposizione.

Articolo precedenteSvolta ancora non c’è: tre vittime in più sul registro del Covid-19
Articolo successivoIncidente mortale a Serravalle, identificata l’automobilista