Home SPORT Hockey Swla / Finali per il titolo, Ladies e Lionesses sul pari

Hockey Swla / Finali per il titolo, Ladies e Lionesses sul pari

1-1 nella serie finale di “play-off” per il titolo svizzero nella massima serie dell’hockey femminile, altrimenti nota come “Swiss women hockey league”, tra Zsc Lionesses Zurigo e Lugano Ladies: al successo conseguito sabato dalle ticinesi in trasferta (3-2) ha infatto risposto con egual moneta l’attrezzatissima compagine guidata in panchina da Andrin Christen. Mattatrice del secondo confronto la 18enne russo-estone Kristi Shashkina, sorella del nazionale estone Denis Shashkin, nella circostanza autrice di tutte e tre le reti (25.20, 45.22 in “shorthanded” e 59.28 a gabbia vuota); per le luganesi il solo “power-play” convertito da Noemi Ryhner (53.00) su assist di Michelle Karvinen e di Nicole Bullo. Nel confronto di sabato, goal risolutore dal bastone di Michelle Karvinen al 51.57 dopo che due tentativi di allungo prodotti sempre in situazione di superiorità numerica semplice (5.04, Keely Moy; 19.42, Evelina Raselli) erano stati rintuzzati dalle ospiti (10.58, Dominique Scheurer; 23.29, Alina Marti a cinque-contro-quattro). Prossimo confronto (ciclo al meglio delle cinque partite) sabato 27 marzo a Zurigo. In immagine, la finnodanese Michelle Karvinen, 30 goal e 25 assist in 20 incontri nella stagione 2020-2021 in maglia Lugano Ladies.