Home CRONACA Colpo di stiletto / Occhio: è tornata Christine, la macchina infernale

Colpo di stiletto / Occhio: è tornata Christine, la macchina infernale

Nel costruire la trama di un suo fortunato libro, e si trovò a dover contestualizzare i fatti, Stephen King si inventò la città di Libertyville in Pennsylvania pensando evidentemente a Biasca; e lo stesso fece John Carpenter, nella trasposizione filmica di tale opera, pur trasferendo gli eventi a Rockbridge in California. Tale… evidenza balza all’occhio ora, sulla scorta di un fresco titolo – merce del fine-settimana – comparso sul “Teletext” Rsi e che si riporta in immagine. Prestino dunque attenzione doppia i vetturali che si trovino a percorrere strade in Riviera: da quelle parti sta circolando Christine, una “Plymouth Fury” vendicatrice quanto le Erinni, sempre pronta a perdere il controllo…

Articolo precedenteHockey Sl / “Play-off”, tre squadre ad un passo dalle semifinali
Articolo successivoHockey Swla / Finali per il titolo, Ladies e Lionesses sul pari