Home SPORT Hockey Nl / Ticinesi, doppia sconfitta. Ma il Lugano chiude secondo

Hockey Nl / Ticinesi, doppia sconfitta. Ma il Lugano chiude secondo

Pronunciati stasera gli ultimi verdetti nella stagione regolare 2020-2021 dell’hockey elvetico di massima serie: per quanto sconfitto, il Lugano chiude secondo e dunque, nei quarti di finale del “play-off”, si troverà ad affrontare o il BielBienne o i RapperswilJona Lakers, che saranno avversari diretti nella fase intermedia ad eliminazione diretta; niente gloria e qualche lacrima (per il rammarico della mancata qualificazione, e per l’essere stata questa – in teoria – l’ultima partita di campionato nello storico impianto della “Valascia”) sul fronte dell’AmbrìPiotta. In ServetteGinevra-Lugano 5-2, vano il continuo bussare dei bianconeri che chiuderanno con 35 tiri contro 25, e stradominando nel terzo periodo con parziale di 15 tiri contro tre; partita in realtà compromessa già nel primo periodo, sotto un parziale di 0-3 (doppietta di Linus Omark, 3.01 e 4.19, poi Mathieu Vouillamoz, 6.02) trasformatosi rapidamente in 1-4 (Enzo Guebey al 16.29 in risposta a Dominic Lammer, “power-play” convertito al 12.40); di Tyler Moy l’ultimo strappo (23.00), per le mere statistiche il 2-5 di Matteo Nodari (52.58) sul secondo assist di Luca Fazzini nella serata. Ai saldi delle energie l’AmbriPiotta nel 2-3 con il FriborgoGottéron: leventinesi per due volte avanti (3.03, Brendan Perlini in “power-play”; 16.24, Noele Trisconi) e per due volte raggiunti (13.01, Sandro Schmid; 19.59, Christopher DiDomenico a cinque-contro-quattro); decisiva la firma di Nathan Marchon (44.59).

I risultati – ServetteGinevra-Lugano 5-2; AmbrìPiotta-FriborgoGottéron 2-3; Davos-Berna (non disputata per quarantene covidiane); RapperswilJona Lakers-Losanna 7-5; Scl Tigers-Zsc Lions 2-5; Zugo-BielBienne 3-1.

La classifica finale – Zugo, 119 punti in 52 partite, media 2.288; Lugano, 92 in 52, media 1.769; FriborgoGottéron, 90 in 51, media 1.765; Losanna. 89 in 51, media 1.745; Zsc Lions, 90 in 52, media 1.731; ServetteGinevra, 84 in 50, media 1.680; BielBienne, 78 in 48, media 1.625; Davos, 74 in 51, media 1.451; Berna, 56 in 48, media 1.167; RapperswilJona Lakers, 56 in 50, media 1.120; AmbrìPiotta, 50 in 51, media 0.980; Scl Tigers, 34 in 52, media 0.654.