Home SPORT Hockey amatori / Torneo Biasca, stagione regolare agli Spartans

Hockey amatori / Torneo Biasca, stagione regolare agli Spartans

Inarrestabili, o quasi: su nove partite della prima fase, otto vittorie nei regolamentari (compresi i mostruosi 14-1 sui VikingsBiasca e 16-4 sul Cska Borgovecchio) ed un solo successo forzato ai rigori (il 5-4 della quarta giornata sui Blackgoat Rebels). È degli Spartans il successo nella prima fase del Torneo amatori Biasca-Lhab di hockey, ciclo del “play-off” ormai alle porte (ripresa 12 gennaio), palaghiaccio di Biasca la sede degli incontri. Evidenze maturate: cinque squadre su 10 con “record” sopra il 50 per cento; selezione marcata dai confronti diretti per quanto riguarda le prime quattro in graduatoria (Spartans vincenti su BiascaOldtime, Ulisse ed HockeyShow93; BiascaOldtime perdenti contro gli Spartans e vincenti su BiascaOldtime ed HockeyShow93; Ulisse perdente contro Spartans e BiascaOldtime e vincente sull’HockeyShow93; HockeyShow93 necessariamente perdente contro le altre tre formazioni). In retroguardia, fuori dai giochi per il titolo ma ancora in gara per un buon piazzamento e con almeno una vittoria all’attivo, Cska Borgovecchio e VikingsBiasca, gravati dal peggior saldo tra goal realizzati e goal subiti (“meno 51” e “meno 57” rispettivamente); la più ampia differenza-reti a favore spetta alla capolista (83-37, “più 46”); dell’HockeyShow93 la miglior difesa (soli 15 dischi al passivo).

La classifica della prima fase – Spartans 26 punti; BiascaOldtime 24; Ulisse 21; HockeyShow93 18; Moesa 14; Originalkings 12; Cramosina Youngsters 8; Blackgoat Rebels 6; Cska Borgovecchio 4; VikingsBiasca 2.

Il prossimo turno (“play-off”, quarti di finale al meglio delle due vittorie su tre incontri) – Ulisse-Originalkings, BiascaOldtime-Cramosina Youngsters, Spartans-Blackgoat Rebels, HockeyShow93-Moesa.

In immagine, una formazione degli Spartans campioni al termine della prima fase.