Home CRONACA “Girava” marijuana al cliente finale: 53enne bellinzonese in manette

“Girava” marijuana al cliente finale: 53enne bellinzonese in manette

Marijuana per oltre un chilogrammo, ed a corollario anche una diecina di piante di canapa, sono state sequestrate l’altr’ieri, martedì 29 settembre, nel quadro di un’inchiesta su traffici e smercio di sostanze stupefacenti sul territorio cantonale. Quale sospetto spacciatore di consistenti quantitativi di marijuana a clienti locali è stato tratto in arresto un 53enne di passaporto svizzero e con domicilio nel Bellinzonese; a rigore di indagine, la droga – individuata durante la perquisizione in un edificio – era nelle disponibilità dell’uomo, sul quale gravano ora addebiti per infrazione aggravata (in subordine, infrazione semplice) alla Legge federale sugli stupefacenti e per contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti.