Home REGIONI “Fiera di san Martino”, entusiasmo nonostante il maltempo

“Fiera di san Martino”, entusiasmo nonostante il maltempo

Condizioni atmosferiche avverse ma grande carica vitale fra gli organizzatori e programma invariato alla “Fiera di san Martino”, evento “momò” che si inaugura oggi (vedasi notizia pubblicata nei giorni scorsi) con sviluppo sino a lunedì 11 novembre. Nel cartellone anche le attività promozionali del progetto “Scuola in fattoria”, che gode del sostegno finanziario del Dipartimento cantonale finanze-economia (per tramite della Divisione economia) e che è finalizzato alla valorizzazione del settore primario: ai ragazzi viene offerto un apprendimento “sano ed attivo” direttamente in aziende agricole o, ad ogni modo, in un ambiente rurale, con possibilità di “prendere confidenza con il mondo agricolo e con i ritmi di vita degli animali” e di “conoscere meglio gli usi ed i costumi” in questo àmbito. 24 le classi di scuola elementare invitate direttamente sul posto della fiera per le attività (apicoltura, agricoltura bioglogica, orticoltura ed allevamento) poste in calendario per oggi e per lunedì 11 novembre; coordinamento sotto egida dell’“Unione contadini ticinesi-Uct”; uno “stand” dell’Ufficio consulenza agricola e del Servizio fitosanitario sarà allestito nella sola giornata di lunedì 11 novembre, in questo caso con l’obiettivo di sensibilizzare agricoltori e viticoltori sul piano federale di azione per la riduzione del rischio e per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari.