Home CRONACA Eroina e cocaina, Mendrisiotto sempre focale: altri due arresti

Eroina e cocaina, Mendrisiotto sempre focale: altri due arresti

A somme prossime scopriremo che, a tappe vuoi di tre giorni vuoi d’uno solo, su suolo cantonale l’autunno 2020 sarà da ricordarsi per una campagna di eradicazione senza precedenti sul fronte delle reti locali di rifornimento e di spaccio delle sostanze stupefacenti. Ultimo in ordine di tempo – e si parla d’un intervento portato a termine ieri e di cui viene stamane data contezza – lo smantellamento di un traffico di eroina e di cocaina con vertice sul Mendrisiotto e con due arresti messi a segno in territorio comunale di Chiasso: in concorso tra effettivi della Polcantonale e della Polcom Chiasso, manette ai polsi di una 53enne italiana e di un 40enne svizzero di origini non precisate, entrambi con domicilio nel distretto. Sequestrate sostanze stupefacenti per il peso di alcune decine di grammi. Secondo quanto figura sul “dossier” nelle mani di Nicola Respini, sostituto procuratore generale, quali ipotesi di reato valgono l’infrazione aggravata e la contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti.