Home CULTURA … ed allo “Choisi 2” va in scena la memoria del “comunicare...

… ed allo “Choisi 2” va in scena la memoria del “comunicare stretto”

In contemporanea con la mostra-evento multimediale di Leo Pellegatta e di Nicolas Laferrerie allo “Spazio choisi 01”, e dunque sempre da giovedì 17 giugno a venerdì 3 settembre, al complanare “Spazio choisi 02” di via Ferruccio Pelli 13 in Lugano troverà contesto il “display” di un originalissimo libro d’artista, autore Ugo La Pietra, tema il “Viaggio sul Reno 1974”. Materia non di tutti ma per tutti: si tratta infatti di un’indagine sull’esperienza artistica condotta dallo stesso Ugo La Pietra (architetto, “designer” ed altro; qui in immagine iconica) con Franco Vaccari (fotografo), Gianni Pettena (architetto) e Guido Arra (“art designer”) per l’appunto nel 1974, a bordo di un battello, con tutti gli obblighi propri del comunicare in un ambiente chiuso e dagli spazi ridotti, e per di più con la necessità di mantenere ritmi regolari nella quotidianità. Inaugurazione mercoledì 16 giugno, anche in questo caso a partire dalle ore 17.00; visite dal giorno successivo; Apertura il giovedì ed il venerdì dalle ore 10.00 alle ore 18.00.

Articolo precedenteAllo “Choisi 01” un tributo poliforme all’immaginario di James Joyce…
Articolo successivoLavertezzo: collisione auto-“scooter”, uomo finisce in ospedale