Home SVIZZERA Coira, Gion-Reto Hassler nuovo capo dell’Ufficio valutazioni immobiliari

Coira, Gion-Reto Hassler nuovo capo dell’Ufficio valutazioni immobiliari

Gion-Reto Hassler, 40 anni, proveniente dall’economia privata e con ultimo ruolo ai vertici di un gruppo di lavoro in seno a primario istituto bancario, entra nei ruoli dell’Amministrazione pubblica grigionese con l’incarico di capo dell’Ufficio cantonale valutazioni immobiliari. Il professionista è stato nominato ieri, con effetto da domenica 1.o settembre ed in subentro a Romano Kunz, nel corso della seduta del Governo in Coira. L’Ufficio valutazioni immobiliari, che conta su una sessantina di dipendenti ed ha uffici in sei località (Coira, Davos, Ilanz, Thusis, Samedan e Scuol), è responsabile per le valutazioni ufficiali dei fondi e degli edifici, con carico di lavoro stimabile sino a 20’000 casi esaminati ogni anno. Nella foto, Gion-Reto Hassler.