Home CRONACA Candela accesa, vestiti a fuoco: bimba ustionata a Ronco sopra Ascona

Candela accesa, vestiti a fuoco: bimba ustionata a Ronco sopra Ascona

Gravi lesioni ad una gamba ed all’addome per la bimba – sei anni l’età, domicilio nella Svizzera di lingua tedesca, in Ticino con i familiari per le ferie estive – ustionatasi stamane, poco prima delle ore 8.30, in una casa di vacanza a Ronco sopra Ascona. Secondo una prima, sommaria ricostruzione dell’accaduto, e su conferma da fonti della Polcantonale, consta che la piccola si sia avvicinata troppo ad una candela antizanzare accesa e posata sul terrazzo dell’appartamento; improvvisamente la fiamma avrebbe attecchito sui vestiti della bimba, che è stata soccorsa dai genitori. Prima assistenza medica a cura degli operatori del “Salva” di Locarno; a seguire l’elitasferimento in ospedale con intervento di un equipaggio della “Rega”. Sul posto anche unità della Polcantonale.