Home GRIGIONI ITALIANO Cama, sassi e detriti giù da un costone: feriti due scalatori

Cama, sassi e detriti giù da un costone: feriti due scalatori

Tragedia sfiorata intorno alle ore 17.06 di ieri, sabato 10 ottobre, in territorio comunale di Cama, zona Piani di Verdabbio, dove due scalatori sono rimasti feriti in séguito al distacco di sassi e detriti dal costone di una parete rocciosa. La peggio è toccata ad una 31enne cittadina italiana, che ha subito traumi e lesioni alla testa ed alla schiena; per la giovane si è reso necessario il trasferimento al “Civico” di Lugano con un elicottero della “Rega”. Dalla minore entità i danni fisici riportati da un altro rocciatore, 29 anni, cittadino svizzero: per lui, dopo trasferimento al “San Giovanni” di Bellinzona, medicazione e dimissioni. Illesi gli altri membri del gruppo. Aperta un’inchiesta sulla dinamica dell’accaduto. In immagine (fonte: Polcantonale Grigioni) la zona dell’incidente.