Home CONFINE Bisuschio (Varese), specialista in effrazioni fermato dai Carabinieri

Bisuschio (Varese), specialista in effrazioni fermato dai Carabinieri

Possibili riflessi ticinesi, a spiegazione di fatti criminosi occorsi al di qua del confine ed in ispecie nel Mendrisiotto, dopo il fermo – avvenuto iersera in Comune di Bisuschio (Varese) – di un 40enne albanese che effettivi dell’Arma dei Carabinieri, stazione di Arcisate, hanno intercettato in transito nel centro del paese, lungo l’asse viario della Valceresio tra capoluogo e valico di Porto Ceresio su Brusino Arsizio. L’uomo, formalmente risultato essere operante nel settore terziario, è stato trovato in possesso di “oggetti atti ad offendere”, per la precisione arnesi di cui servirsi per lo scasso tra cui un’ascia, piedi di porco, un flessibile ed utensili vari; da qui il sospetto di attività criminose che il 40enne avrebbe svolto in un’ampia fascia di territorio. Sotto sequestro i materiali trovati; accertamenti in corso sulla vettura (con targa svizzera) su cui l’uomo stava viaggiando.