Home CRONACA Ticinese assassinato a Fortaleza, in manette una 22enne

Ticinese assassinato a Fortaleza, in manette una 22enne

Sin dal primo momento le indagini avevano fatto perno su di lei, la misteriosa donna che qualcuno aveva visto accompagnare la vittima almeno sino in prossimità dell’appartamento. Una 22enne, Gleiciane Araújo Teixeira (identità resa nota da fonti sia giudiziarie sia giornalistiche brasiliane, fonti che offrono anche una ricostruzione assai precisa circa gli eventi: https://g1.globo.com/ce/ceara/noticia/2020/12/12/garota-de-programa-e-presa-suspeita-de-matar-suico-em-predio-de-luxo-em-fortaleza.ghtm), è stata tratta in arresto nelle scorse ore in quanto sospettata di ruolo apicale o almeno collaterale nell’omicidio del 79enne Paul Albert Fäh, cittadino svizzero che da Caslano – dove era stato imprenditore nel ramo orticolo, con lungo impegno anche in politica tra Consiglio comunale e Municipio – si era trasferito da tempo a Fortaleza, in Brasile, e qui ha trovato la morte nove giorni or sono. Alla donna viene per ora contestato il reato di rapina con conseguenze letali; da definirsi, nel contesto della vicenda, le responsabilità avute da un altro soggetto, già identificato dalle autorità locali di polizia.