Home CRONACA Quarantene di classe, alle elementari di Pura l’ultimo scoglio

Quarantene di classe, alle elementari di Pura l’ultimo scoglio

Destinata a chiudersi alla mezzanotte di oggi, lunedì 14 giugno, la preoccupante e mai spiegata – ci sarà una ragione se i cordoni sanitari predisposti si sono rivelati insufficienti o affatto inadeguati, no? – serie di quarantene di classe e/o di istituto nel sistema scolastico pubblico ticinese (421 sezioni di scuola dell’infanzia, 803 sezioni di scuola elementare, 607 sezioni di scuola media e 1’159 sezioni di scuole post-obbligatorie) a causa della pandemia coronavirale. In essere resta infatti il solo blocco all’attività “in presenza” per una classe delle scuole elementari di Pura, dove il rientro in aula è pertanto da prevedersi per la mattina di domani. La quarantena, una delle due imposte nel mese corrente (l’altra riguardò una classe delle scuole medie di Bellinzona quartiere Giubiasco), era stata decretata giovedì 3 giugno

Articolo precedenteNuovi ranghi, “Ente regionale sviluppo Luganese” in assemblea
Articolo successivoGrigioni: aereo e aliante si schiantano sopra Bivio, cinque le vittime