Home REGIONI Porte aperte in fattoria. E i “cittadini” scoprirono un mondo

Porte aperte in fattoria. E i “cittadini” scoprirono un mondo

Consuntivo con motivi di ampia soddisfazione – afflusso stimato in 60’000 persone, 150 le realtà aderenti a livello federale: un risultato sopra le aspettative, considerandosi tra l’altro il fatto che si trattava di una “prima” assoluta – per la “Giornata delle porte aperte in fattoria” svoltasi domenica 2 giugno sotto l’egida dell’“Unione svizzera contadini”. Notevolissimo l’apprezzamento raccolto nella Svizzera di lingua italiana, dove in una dozzina di realtà del settore primario è stato posto accento particolare sulle correlazioni fra comparti in apparenza anche distanti oltre che sulle valenze specifiche dei prodotti stagionali. In foto, una tra le realtà ticinesi presentatesi al pubblico; altre immagini sulla nostra pagina “Facebook”.