Home CRONACA Piede leggero e occhi aperti: arriva una settimana da “radar” diluvianti

Piede leggero e occhi aperti: arriva una settimana da “radar” diluvianti

A ritmo intenso, almeno per quanto riguarda i controlli mobili della velocità, il transito nel nuovo meso. Così da lunedì 31 gennaio a domenica 6 febbraio per aree e località: nel Distretto di Leventina, Polmengo e Lavorgo; nel Distretto di Blenio, Malvaglia; nel Distretto di Riviera, Biasca, Cresciano ed Iragna; nel Distretto di Bellinzona, Cadenazzo, Gudo, Sementina, Castione, Sant’Antonino e Bellinzona; nel Distretto di Locarno, Locarno, Verscio, Magadino, Vogorno, Losone, Tenero, Gordola, Minusio, Ascona, Brissago e Brione sopra Minusio; nel Distretto di ValleMaggia, Gordevio; nel Distretto di Lugano, Pregassona, Castagnola, Savosa, Porza, Vezia, Torricella, Sala Capriasca, Paradiso, Gentilino, Morcote, Gravesano, Agno, Bioggio, Sureggio, Tesserete, Comano, Cureglia e Pezzolo; nel Distretto di Mendrisio, San Pietro di Stabio, Mendrisio, Stabio e Morbio Inferiore. Addirittura sei i controlli con apparecchi semistazionari: Bodio, Locarno, Monteceneri, Melano, Balerna e Ranzo le sedi deputate.

Articolo precedenteVendita di una casa, ipotesi di truffa: sotto accusa due notai ticinesi
Articolo successivoMigros ruft Alnatura Erdmandeln, gemahlen (225g) wegen Salmonellen zurück