Home CRONACA Pandemia covidiana in Ticino, se un contagio ogni sei minuti vi pare...

Pandemia covidiana in Ticino, se un contagio ogni sei minuti vi pare poco…

50
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 11.10) Situazione stabile, pur nel continuo diffondersi della pandemia con altri 218 contagiati nell’arco di 24 ore, sul fronte del Covid-19 in Ticino; 147’026 in tutto i positivi registrati, 31’323 quelli pertinenti alla quinta ondata ovvero a decorrere da sabato 5 marzo 2022. Fermi a quota 1’179 i decessi, 50 dei quali nella fase corrente; scendono a 73 le persone ricoverate, di cui 70 in reparti ordinari e tre in reparti di terapie intensive. In peggioramento il quadro nel sistema delle case per anziani: tre le guarigioni, quattro i nuovi casi, 28 pertanto gli ospiti in sette strutture. Nessun altro ricovero, nessuna vittima per “Coronavirus”, un decesso attribuito ad altre cause. Statici i riscontri dalla campagna vaccinale, i cui ultimi dati rislagono ormai ad otto giorni addietro e dunque con l’indicazione del consueto tasso di trattamenti completi sul 72.3 per cento degli aventi diritto (“booster” per il 46.6 per cento).

Previous articleBorse, boccata di ossigeno. Zurigo reagisce (ma “Credit Suisse” è un caso)
Next articleTennis / “Open” femminile di Chiasso, a Lucia Bronzetti il titolo