Home CRONACA Minusio, 21enne scompare nelle acque del Verbano: si teme il peggio

Minusio, 21enne scompare nelle acque del Verbano: si teme il peggio

0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 21.41) Poche, quasi nulle le speranza di ritrovare in vita il 21enne che intorno alle ore 18.08 di oggi è scomparso alla vista nelle acque del Verbano, dirimpetto l’abitato di Minusio, a distanza di circa 500 metri dalla riva. Il giovane, cittadino portoghese con residenza in Leventina, era in compagnia di alcuni amici e si trovava a bordo di un pedalò preso a noleggio quando ha deciso di tuffarsi salvo non riemergere più, purtroppo in zona dalle acque profonde. Immediato l’avvio delle ricerche ad ampio spettro, con il coordinamento di effettivi della Polcantonale ed a partecipazione allargata a soccorritori del “Salva” Locarno, “Rega” e specialisti della “Salvataggio Sub aqua” di Tenero-Contra; già attivata la richiesta di intervento da parte di operatori da altri Cantoni. Analogamente a quanto avvenuto poche ore prima sulla scena dell’annegamento di un 20enne rumeno nella Maggia, gli operatori del “CareTeam Ticino” sono intervenuti per prestare sostegno tecnologico ai testimoni dell’accaduto. Nella foto AnPed-“Giornale del Ticino”, l’elicottero della “Rega” in fase di perlustrazione sul Verbano.

Previous articleAssaggiatori di formaggi, Paolo D’Acqua al rango di “officier”
Next articleDiscoteche “off limits”, ma c’è chi sgarra: “Blitz” di Polizia nel Comasco