Home CRONACA Lugano frazione Colla, veicolo si ribalta nel dirupo: morto un 51enne

Lugano frazione Colla, veicolo si ribalta nel dirupo: morto un 51enne

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, LUNEDÌ 31 MAGGIO ORE 9.42) Riconoscimento formale espletato per la vittima dell’incidente occorso nella serata di ieri in territorio comunale di Lugano, frazione Colla, dove secondo informazioni pervenute intorno alle ore 21.24 alla “Centrale comune di allarme-Cecal” risultava la presenza di un mezzo ribaltatosi fuori strada: a perdere la vita, come riferisce un portavoce della Polcantonale, è stato un 51enne cittadino svizzero con domicilio nel Mendrisiotto; come risulta al “Giornale del Ticino”, si tratta di Christian Signer, noto imprenditore originario del Cantone Appenzello interno, abitante a Bruzella nel Comune di Breggia ed operante nel ramo della produzione di formaggini tipici; l’uomo era presumibilmente in viaggio da o verso l’Alpe Pietrarossa, dove nel fine-settimana era stata riaperta l’attività di vendita diretta dei prodotti caseari. All’arrivo sul luogo, i soccorritori avevano effettivamente individuato in un dirupo la sagoma di un veicolo con rimorchio per il trasporto di animali; non agevole l’accesso al punto in cui il mezzo si era arrestato ruote all’aria, a distanza di circa 150 metri dalla strada soprastante. A bordo del veicolo era stato poi individuato il corpo di un individuo di sesso maschile e per il quale i sanitari di “Croce verde” Lugano e “Rega”, giunti in zona insieme con effettivi di Polcantonale, Polcom Lugano e Pompieri Lugano, nulla avevano potuto fare. La salma del 51enne era stata poi ricomposta e trasferita a valle. Aperta l’inchiesta di prammatica sulle cause dell’incidente.

Articolo precedenteCovid-19 in Ticino: a cifre calanti quarantene, isolamenti e positivi
Articolo successivoListino primario orientato al ribasso, lunedì infelice sullo “Swiss market index”