Home CRONACA Lugano, cade lungo un sentiero e batte la testa: 80enne rischia la...

Lugano, cade lungo un sentiero e batte la testa: 80enne rischia la vita

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.49) In pericolo di morte, a causa del trauma riportato nel battere la testa contro un masso, l’anziano escursionista che intorno alle ore 18.06 di ieri, lunedì 14 giugno, era caduto durante la discesa lungo il sentiero dal Monte San Salvatore, nella zona di Pazzallo. L’uomo – 80 anni, cittadino svizzero con domicilio nel Cantone Basilea-campagna – è stato assistito da operatori della “Croce verde” Lugano affiancati da effettivi dei Pompieri Lugano; sul posto anche agenti di Polcantonale e Polcom Ceresio-sud. Assai preoccupante il responso dei sanitari.

Articolo precedenteBrissago, operaio 21enne colpito da scarica elettrica: è grave
Articolo successivoGuasto sulla linea, rotaia in “tilt” per ore fra Lugano e Mendrisio