Home ECONOMIA Conferma mancata, ripresina nel finale: “Swiss market index” in riflusso

Conferma mancata, ripresina nel finale: “Swiss market index” in riflusso

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 10.45) Interrotta oggi la striscia positiva che il listino primario della Borsa di Zurigo aveva inanellato con solido avvio nel secondo bimestre: dopo esordio interessante e con margini positivi per un’ora e sino allo 0.40 per cento, lo “Swiss market index” ha iniziato a declinare attraversando a mezzogiorno la linea ed in ultimo, dopo minimo sui 10’698 punti, attestandosi con parziale recupero a quota 10’771.88 (meno 0.42 per cento). Condizionanti, nel pomeriggio, le notizie sulla disoccupazione negli Stati Uniti. “Partners group Ag” capofila (più 1.10 per cento), in discreta difesa alcuni assicurativi; sulla coda “Lonza group Ag” (meno 2.21) e “Givaudan Sa” (meno 2.16). Nell’allargato, flessione netta per il valore “Molecular partners Ag” (meno 5.18). Dalle altre piazze europee: Dax-30 a Francoforte, più 0.29; Ftse-Mib a Milano, meno 0.16; Ftse-100 a Londra, più 0.93; Cac-40 a Parigi, più 0.35; Ibex-35 a Madrid, meno 0.32. Incertezza a New York: “Dow Jones”, più 0.07; S&P-500, meno 0.74; Nasdaq, meno 2.39. Cambio franco-euro a 110.9 centesimi per unità su evidente operazione di casa Bns.