Home SPORT Hockey Terza lega / Gruppo 2-est, Poschiavo festeggia con Federico Lardi

Hockey Terza lega / Gruppo 2-est, Poschiavo festeggia con Federico Lardi

Un innesto di gran valore – per la categoria, a proporzioni fatte, è come avere un canadese con esperienza di “college” ed almeno un assaggio nei “pro” – nel “roster” del Poschiavo iersera vittorioso sul Celerina in amichevole hockeystica con valore di classifica: all’età di 36 anni e mezzo, e dopo una carriera quasi ventennale fra massima serie e cadetteria (Davos, Martigny, Visp, Losanna, Sierre, Scl Tigers, di nuovo Losanna e di nuovo Scl Tigers) quale difensore di impostazione classica, con i colori vallerani ha esordito Federico Lardi, 183 centimetri per 97 chilogrammi, 570 partite in categoria di vertice e 285 al livello appena inferiore, 14 goal più 64 assist e 29 goal più 85 assist rispettivamente. Fatto curioso, il poschiavino Federico Lardi non aveva mai indossato sino ad ora una maglia della squadra del suo borgo, stante il percorso di formazione tra Sankt-Moritz (Novizi e Iuniores “élite B”) e Davos (Iuniores “élite A”).

L’esordio è stato bagnato sia dal successo (5-4) sia da una rete dello stesso Federico Lardi per il 3-2 al 16.14 (di Fabrizio Raselli e di Tiziano Vecellio, in entrambi i casi con doppietta, le altre reti), più un assist. Come è noto, il torneo di Terza lega è sospeso per decisioni pertinenti alla pandemia da Covid-19, ma nel gruppo 2-est – vale a dire il girone delle grigionesi – è possibile la pratica agonistica in deroga, sussistendo l’utilizzo di piste scoperte; per decisione concorde tra i vertici delle otto società iscritte al gruppo 2-est sarà stilata una gradautoria “interna” al fine di definire le gerarchie nella stagione 2021-2022.

Articolo precedenteAltri due morti, 1’634 casi in più: al picco la chiusura del 2021 covidiano
Articolo successivoGrindelwald (Kanton Bern): 16-jähriger stirbt nach schwerem Skiunfall