Home SPORT Hockey Sl / Impennata d’orgoglio, Rockets alla quarta vittoria

Hockey Sl / Impennata d’orgoglio, Rockets alla quarta vittoria

Facendosi astrazione dalle precedenti 22 partite di questa stagione nella cadetteria hockeystica svizzera, BiascaTicino Rockets semplicemente perfetti questa sera nel recupero con il Visp, compagine dalle ambizioni eleva e che pure si è trovata stavolta a soccombere per 2-6 davanti ai 136 spettatori dell’impianto vallerano. Le reti: 0.35 e 34.53, Maxwell “Max” Gerlach, 1-0 e 4-1 rispettivamente; 20.21, Lee Roberts, 2-0; 24.10, Karim Del Ponte, 3-0; 29.06, Jan Petrig, 3-1; 44.09, Tim Lutz, 5-1 (in “shorthanded”; 51.16, Tomas Dolana, 5-2; 57.33, Marc Camichel, 6-2 (a porta vuota). 29 contro 26 ii computo dei tiri, a riprova del mirino improvvisamente collimato o della fragilità occasionale mostrata dai vallesani, di fatto assenti dalla pista per l’intero primo periodo (due dischi sparati alla sanfasò, Sascha Rochow sostituito davanti alla gabbia da Reto Lory sùbito dopo aver incassato il terzo goal). Nota pratica: quarta vittoria contro 19 sconfitte, ancora ragguardevole la distanza dalla linea. La classifica: Ajoie 47 punti; Kloten 46; Visp, Turgovia 44; Langenthal, Olten 43; LaChauxdeFonds 31; Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht 29; Sierre 27; Winterthur 21; AccademiaZugo 20; BiascaTicino Rockets 16 (Langenthal, AccademiaZugo una partita in meno)