Home SPORT Hockey Nl /Ambrì, “exploit” inatteso. Lugano, l’autoaffondamento è servito

Hockey Nl /Ambrì, “exploit” inatteso. Lugano, l’autoaffondamento è servito

Venerdì memorabile, ma non per tutti nel segno di quella memoria che sarà celebrata in eterno, nell’hockey di massima serie elvetica. L’impresa del giorno viene firmata dall’AmbrìPiotta, all’esordio nel torneo ed impostosi per 2-1 al supplementare sul ghiaccio degli Zsc Lions; di Brandon Kozun, al 62.29 e sul secondo assist personale sia di Michael Fora sia di Peter Regin, il goal decisivo; in precedenza, vantaggio biancoblù con Dario Bürgler (46.52) e risposta di Denis Malgin (55.25); 32 parate per Damiano Ciaccio titolare; Juuso Hietanen difensore e Johnny Kneubuehler attaccante (in primo blocco, grande pensata) i più audaci al tiro; per Michael Fora un’augurale doppia spunta nel “plus-minus”. Nemmeno commentabile il disastro domestico messo a punto dal Lugano: già apparsi fragili ed imballati nello stentatissimo 2-0 dell’altr’ieri sui RapperswilJona Lakers, i bianconeri hanno generato stasera 47 tiri contro gli Scl Tigers per rimediare un sonoro 1-4 dettato da Joel Salzgeber, 20enne sino ad ora mai andato a segno in Lna (17.01), Jesper Olofsson (21.20), Harri Pesonen in “short-handed” (45.12) e di nuovo Jesper Olofsson (51.20), unico intervallo il disco dell’1-3 al 47.29, firma di Tim Traber con i contributi di Mirco Müller e di Romain Loeffel; attenuanti la stanchezza per via delle scorie da Champions’ hockey league, d’accordo, e l’îndisponibilità di Daniel Carr, okay, ma come si spiegano i due-tiri-due di Mikkel Boedker ed il “meno tre” di Santeri Alatalo nel “plus-minus”? Domande, solo domande.

I risultati – Lugano-Scl Tigers 1-4; Zsc Lions-AmbrìPiotta 1-2 (al supplementare); BielBienne-Losanna 3-2; FriborgoGottéron-RapperswilJona Lakers 3-1; Berna-Zugo 3-4.

La classifica – FriborgoGottéron, Zugo, BielBienne 6 punti; Zsc Lions 4; Scl Tigers, Lugano 3; AmbrìPiotta 2; Losanna, ServetteGinevra, Ajoie, Davos, Berna, RapperswilJona Lakers 0 (Scl Tigers, AmbrìPiotta, Losanna, ServetteGinevra, Ajoie una partita in meno).

Articolo precedenteHockey Sl / Periodo centrale da incubo, Rockets trafitti a domicilio
Articolo successivoLuganesi, occhio: stavolta i “radar” sono quasi tutti per voi