Home CRONACA Gordola, dramma in cantiere: cassero piomba su un operaio e lo uccide

Gordola, dramma in cantiere: cassero piomba su un operaio e lo uccide

Un 52enne cittadino italiano, Giuseppe De Angelis, residente a Germignaga in provincia di Varese, è morto sul colpo, intorno alle ore 10.08 di oggi, rimanendo schiacciato da un cassero che l’uomo stava agganciando al cavo di una gru da cantiere nella zona di via Santa Maria a Gordola, dove è in corso l’edificazione di due immobili. In corso di ricostruzione la dinamica dell’episodio. Rapidi ma inutili i soccorsi portati da operatori del “Salva”: a questi ultimi non è rimasto che il constatare l’avvenuto decesso del 52enne a causa dei traumi. Le attività sul cantiere sono state sospese. Sul posto agenti della Polcantonale e specialisti del “CareTeam Ticino”, questi ultimi per portare sostegno psicologico. In immagine GdT, il cantiere di via Santa Maria a Gordola.