Home CRONACA Filo di nota / «Black Aldi matter», nel nome della grigliata

Filo di nota / «Black Aldi matter», nel nome della grigliata

Le somiglianze sono somiglianze: per dire, il volto del pacifico Fiorenzo Dadò granconsigliere oltre che cardinal Giulio Raimondo Mazzarino in casa Ppd è fotocopia di quell’Yves Rausch che da giorni sta tenendo in scacco le forze dell’ordine nella Germania sud-occidentale e che è già stato ribattezzato “Rambo della Foresta nera”. Ma una domanda si pone: tra i promotori del movimento “Black lives matter” che sta scuotendo gli Stati Uniti ed i creativi nell’area pubblicitaria della catena commerciale “Aldi”, chi arrivò per primo? E non pare che “Più carne al fuoco”, alla luce di quanto sta al fondo di “Black lives matter”, sia forse lo “slogan” meno opportuno in questo momento?