Home CRONACA Covid-19, sale la pressione sul Ticino: cinque pazienti in cure intense

Covid-19, sale la pressione sul Ticino: cinque pazienti in cure intense

0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.19) Conferme di un “trend” votato al peggioramento, nel fine-settimana, sul fronte Covid-19 per quanto riguarda il Ticino. Le notizie più significative giungono dall’area ospedaliera, dove sono ora 24 i degenti di cui 19 ricoverati in reparti ordinari e cinque sottoposti a terapie intensive; 133, nell’arco delle 72 ore, i nuovi contagiati, per un totale di 3’467 dal punto di cesura della quarta ondata (giovedì 29 luglio 2021) e di 37’248 dall’inizio del computo (terza decade di febbraio 2020). Fermi a 1’008 i decessi. A fronte di quattro guarigioni rilevate, due positivi in più nel sistema delle residenze per anziani per effettivi 17 casi presenti in due strutture (secondo fonti dell’associazione tra i direttori delle case anziani, trattasi di 16 vaccinati e di un vaccinato; inoltre, “la maggioranza è asintomatica e solo in pochi casi si riscontrano lievi sintomi”; concetto già sentito e, purtroppo, già smentito dai fatti); di più, necessario il ricorso al ricovero in ospedale per due soggetti. Già descritto in altra parte del giornale il quadro pertinente al sistema scolastico. Andamento della campagna vaccinale: 240’313 i soggetti giunti al termine del secondo ciclo (doppia somministrazione o singola somministrazione dopo guarigione dalla malattia), per una quota di copertura pari al 68.5 per cento dell’universo considerato; 483’107 le dosi utilizzate con buon esito.

Previous articleZwei verletzte Personen nach Auseinandersetzung zwischen Algerier
Next articleAchtung, gefährliche Listerien in diesem Käse: im Verkauf insbesondere bei Migros und Coop