Home CRONACA Covid-19, Capodanno con “record” di contagi (e più di 5’000 casi in...

Covid-19, Capodanno con “record” di contagi (e più di 5’000 casi in tre giorni)

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 11.51) Non reca buone notizie al Ticino, sul fronte della lotta al Covid-19, l’ingresso nell’anno 2022: ai 1’642 casi registrati giovedì su mercoledì ed ai 1’634 rilevati venerdì su giovedì si aggiunge un nuovo “record” con 1’741 positivi nel transito da ieri all’alba di oggi, il che significa anche oltre 5’000 contagiati (5’017 per la precisione) nell’arco delle ultime 72 ore, ovvero una volta e mezzo circa i contagiati della prima, tragica ondata di “Coronavirus”; con riferimento alla sola fase corrente, gli infetti sono 20’370 su un totale di 54’151 dall’inizio del computo. Nessuna nuova evidenza per quanto riguarda le vittime, 1’047 di cui 350 nella prima ondata, 608 nella seconda, solo 37 nella terza e 52 in quella presente. 130 al momento i degenti in strutture nosocomiali, con 114 pazienti in reparti ordinari e 16 in reparti di terapie intensive. Nessun aggiornamento dall’altr’ieri è disponibile circa lo stato dell’arte nel sistema delle residenze per anziani, dove constano sei unità colpite per 13 positivi più un recente ricoverato.

Analogamente fermi a giovedì 30 dicembre i riscontri circa l’andamento della campagna vaccinale: copertura di base (doppia somministrazione o singola somministrazione dopo guarigione) per il 70.5 per cento degli aventi diritto, 589’337 le dosi utilizzate proficuamente considerandosi anche la quota di coloro che si sono sottoposti al richiamo ovvero “booster” (25.7 per cento, valore che sale al 66.5 per cento con riferimento ai soli soggetti in fascia “Over 65”).

Articolo precedenteFilo di nota / Declassate le quarantene, la scuola ticinese è “virus free”
Articolo successivoCollina d’Oro: rogo in un’autorimessa, gravi danni, nessun ferito