Home CONFINE Como, ragazza rischia di annegare: salvata da un bagnino fuori… zona

Como, ragazza rischia di annegare: salvata da un bagnino fuori… zona

98
0

Tragedia sventata “in extremis” nel pomeriggio di ieri ovvero mercoledì 13 luglio, e solo per il colpo d’occhio di un bagnino ben fuori dalla sua normale area di competenza, in acque prossime alla darsena del Lago di Como a breve distanza da villa Olmo (Como, tratto sulla strada verso Cernobbio): qui una giovane, che secondo fonti locali sarebbe cittadina pakistana, è finita sott’acqua probabilmente dopo essere scivolata su una pietra coperta da melma o da vegetali; salvifico l’intervento del guardaspiaggia che, accorgendosi della situazione di pericolo, non ha esitato a lanciarsi fuori dal punto di sorveglianza al lido di villa Olmo per soccorrere la ragazza, due amiche della quale stavano assistendo impietrite alla scena. Benché la giovane si trovasse riversa e quasi inanimata alla profondità di meno di un metro, complessa l’operazione di recupero in ragione della pesantezza dei vestiti imbevuti di acqua. Il salvataggio è stato perfezionato con la collaborazione di un medico che si trovava al lido di villa Olmo.

Previous articleVergiate (Varese): Statale del Sempione, quattro feriti in un incidente
Next articleCaronno Varesino (Varese): rogo nella notte, bruciati fienile e stalla