Home CONFINE Busto Arsizio, nomade (e furtaiola seriale) colta in flagrante

Busto Arsizio, nomade (e furtaiola seriale) colta in flagrante

A processo per direttissima al Tribunale di Busto Arsizio (Varese), questa mattina, una 19enne colta ieri pomeriggio in flagranza di reato ovvero sorpresa dai proprietari di un appartamento nella stessa città mentre stava mettendo a segno un furto. La giovane, V.J. le iniziali, straniera – a quanto risulta – con domicilio in un campo-nomadi del Norditalia e con precedenti specifici in altre città italiane, era riuscita ad allontanarsi di qualche decina di metri dal luogo dell’effrazione dopo aver forzato un cancello ed una finestra ma è stata fermata grazie anche all’azione di un privato cittadino ed al successivo intervento di una pattuglia della Polizia di Stato; una complice è invece riuscita a dileguarsi. Nel corso della perquisizione personale, dagli abiti e dalla borsa della 19enne sono emersi materiali utili per lo scasso, tra cui una chiave inglese.