Home CRONACA Bastardi inside / Gliene dissero d’ogni genere. Ed ora ritorna

Bastardi inside / Gliene dissero d’ogni genere. Ed ora ritorna

Preparatevi: voci né false né tendenziose raccontano di un prodigioso “comeback” in àmbito elettrico. Prodigioso, e si spiega: un professionista già noto in un certo contesto di impresa, e da essa allontanatosi parecchi anni addietro (tra l’altro, lasciando posto a soggetti poi infilatisi in un bel ginepraio giudiziario) ma trovandosi ancora a lungo alle prese con vessazioni mediatiche per dire del meno, e poi riemerso in altra realtà del medesimo ramo, si appresta a tornare ad avere voce in capitolo a pieno contatto – anzi, come contraente di un accordo dalla primaria importanza – con la sua ex-azienda. Ai tempi, quel professionista si ritrovò con ben pochi alleati e con pochissimi disposti a dargli credito; nella stampa, quasi nessuno; trovandoci in quegli anni sott’altra bandiera editoriale, noi invece sì, e non sbagliandoci, e gli si fece capire che il tempo sarebbe stato gentiluomo, e gli si disse qualcosa sul genere dell’“You’ll never walk alone”, come cantano i tifosi del Liverpool che qui ed ora citiamo non per caso. Ma nemmeno il polpo Paul buonanima, coevo di quella vicenda tristanzuola che precedette una storiaccia triste, avrebbe mai pronosticato un esito omologo a quello che si prefigura. Ed ora, via, datevi una scossa e non dite di non aver capito…