Home SPETTACOLI Balerna, sul palco dell’oratorio il mito del “Winnipeg”

Balerna, sul palco dell’oratorio il mito del “Winnipeg”

Episodio assai mitizzato, e pertanto da ricondursi nella giusta dimensione storica, la traversata del “Winnipeg” che nel 1939 portò sulle sponde del Cile oltre 2’200 persone che, dopo la Guerra civile in Spagna, erano fuggite in Francia e lì si trovavano alloggiate, in pessime condizioni sanitarie ed ambientali, all’interno di veri e propri campi profughi. Su tale tema lo spettacolo “Il Winnipeg” che, auspici i responsabili del Dicastero cultura del Comune di Balerna, verrà proposto sabato 30 novembre alla sala dell’oratorio di Balerna (via Henri Dunant 8), produzione e messa in scena della “Compagnia teatro Paravento” di Locarno, su testo e regìa di Miguel Ángel Cienfuegos, interpreti Marco Capodieci, Luisa Ferroni, Davide Gagliardi e Laura Zeolla oltre allo stesso regista. Entrata libera, inizio ore 20.30.