Home SPETTACOLI A Locarno la magìa dello “Schiaccianoci” in stile Anni ’20

A Locarno la magìa dello “Schiaccianoci” in stile Anni ’20

Approda al “Palexpo Fevi” di Locarno, e si tratta di una “prima” per la versione esclusiva proposta dal “Balletto di Milano”, il celebre “Schiaccianoci” di Piotr Ilic Cajkovskij. Sotto la direzione artistica di Carlo Pesta, venerdì 15 novembre, “mise en scene” in stile Anni ’20 con albero di Natale che crescerà sul palcoscenico, danzatrici in punta ed esplosione di colori. Organico di prima forza, con elementi diplomatisi in varie accademie internazionali; esperienza maturata, oltre che nella sede istituzionale della compagnia, tra Francia, Spagna, Regno Unito, Svizzera, Estonia, Lettonia, Finlandia, Russia, Norvegia e Marocco; fra gli interpreti Giordana Roberto (Clara), Federico Mella (Il principe) ed Alessandro Orlando (Drosselmeyer). Coreografie di Federico Veratti, scenografia di Marco Pesta; inizio ore 20.30, prenotazioni già aperte. In immagine, una scena dello “Schiaccianoci”.