Home CRONACA Schianto sulle nevi di Sankt Moritz: muore tedesco, ferito ticinese

Schianto sulle nevi di Sankt Moritz: muore tedesco, ferito ticinese

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 23.38) Tragedia nel primo pomeriggio di oggi nel comprensorio sciistico Corviglia a Sankt Moritz, intorno a quota 2’500 metri, dove uno sciatore è morto schiantandosi contro la recinzione esterna alla pista e dopo essere venuto a collisione con un altro sportivo che si trovava sul tracciato. Il secondo sciatore, un 52enne residente in Ticino, ha riportato lesioni di una certa gravità ed è stato trasferito in elicottero all’ospedale dell’Alta Engadina a Samedan; nulla da farsi, nonostante la celerità dei soccorsi, per l’altro uomo, risultato essere un turista germanico di 57 anni. L’incidente alle ore 13.10 circa; sul posto, oltre agli operatori della “Rega”, gli addetti del servizio di assistenza “Sos Corviglia-Marguns” ed effettivi della Polcantonale Grigioni. La dinamica dell’incidente è oggetto di inchiesta; sollecitato il contributo di eventuali testimoni del dramma. In immagine, la zona dello schianto.