Home ECONOMIA Prudenza porta incertezza, decollo non riuscito alla Borsa di Zurigo

Prudenza porta incertezza, decollo non riuscito alla Borsa di Zurigo

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.01) Lunedì con traccia vagamente positiva, ma assai al di sotto della misura prospettata a metà seduta, sul listino principale della Borsa di Zurigo: “Swiss market index” in progresso pari allo 0.12 per cento su quota 12’074.81 punti, sofferente sin dall’apertura il comparto lusso (“The Swatch group Ag”, meno 1.42 per cento; “Compagnie financière Richemont Sa”, meno 0.51 per cento), sostegno di fatto da assicurativi (“Swiss Re Ag”, più 1.99, capofila) e finanziari (“Credit Suisse group Ag”, più 1.45). Nessun evento particolare nell’allargato, fatta forse eccezione per l’inatteso clima di vendite sul valore “Polypeptide group Ag” (meno 7.04 per cento). Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.59 per cento; Ftse-Mib a Milano, più 0.93; Ftse-100 a Londra, più 0.56; Cac-40 a Parigi, più 0.20; Ibex-35 a Madrid, più 1.39. Sul pari il Nasdaq, buone sensazioni per il “Dow Jones” (più 0.65). In riallineamento sui 108.8 centesimi di franco il cambio per un euro; 92.17 centesimi di franco per un dollaro Usa; in calo a 40’996.57 franchi il controvalore teorico di un bitcoin.

Articolo precedenteKanton Schwyz: Vier blockierte Kletterer aus Felswand beim Bockmattli gerettet
Articolo successivoTraffico di cocaina, 23enne e 49enne in arresto “on the road”