Home SPETTACOLI Lugano, “Jazz in Bess” riapre le porte con un trio di talenti

Lugano, “Jazz in Bess” riapre le porte con un trio di talenti

Spazio in sala limitato a 30 presenze, ma pur sempre una scintilla dopo il lungo buio da cui è stato avvolto il mondo della cultura e dello spettacolo a causa della pandemia covidiana, nel concerto speciale (diretta radiofonica sulla Retedue Rsi e “streaming” video) in calendario per giovedì 29 aprile a “Jazz in Bess” di Lugano (via Besso 42a). Sul palco il formidabile trio formato da Philipp Eden (pianoforte, tastiere ed elettronica), Xaver Rüegg (contrabbasso) e Martin Perret (batteria ed elettronica); evento sotto egida dell’associazione “Jazzy-jams” nel solco della rassegna “Tra jazz e nuove musiche”; inizio ore 21.00. Prenotazione obbligatoria (telefono 079.3370059, indirizzo “e-mail” prenotazioni@jazzinbess.ch. In immagine, Philipp Eden.