Home SPORT Hockey Seconda lega / Gruppo 2-est, Redfox senza scampo a Sursee

Hockey Seconda lega / Gruppo 2-est, Redfox senza scampo a Sursee

Battuta d’arresto non imprevista, ma eccessivamente punitiva nelle dimensioni, quella subita a Sursee dal PregassonaCeresio Redfox unica compagine ticinese impegnata stasera nel gruppo 2-est dell’hockey di Seconda lega: i luganesi escono da Sursee sotto il gravame di un 5-11 che in realtà indica quanta differenza possa fare la disponibilità di un difensore in più, soprattutto di fronte a squadre che nell’atletismo trovano un punto di forza. Sursee1 sùbito in pressione sulla gabbia affidata in avvio a Karem Veri: segnano Cédric Zubler (due volte, 0.37 e 13.05) e Philippe Salzmann (11.14), unico messaggio dei luganesi da Sacha von Gunten (1.33); alternanza in porta ospite con l’innesto di Mattia Werner, situazione tuttavia in peggioramento con l’1-4 di Remo Arnold (15.07). Frazione centrale sulla medesima falsariga, da Marco Zürcher l’1-5 (24.46); seguono due “shorthanded” (29.24, Michael Schmerda; 29.39, Marco Zürcher) e sull’1-7 ogni discorso pare chiuso. Improvvisa la fiammata, parziale di 3-1 prima della pausa, in goal ancora Sacha von Gunten (29.58), Andrea Grassi (32.19) e Danny Masa (39.21) con l’intermezzo di Severin Augstburger (30.53). Non basterà: in avvio di ultima frazione segnano Hans Schnyder e Remo Arnold nello spazio di 34 secondi (41.41 e 42.15), risponde il quasi 40enne Jonathan Pan di ritorno all’appuntamento con la rete (49.53), Jan Felder manda la partita agli archivi a saldo di una combinazione con Hans Schnyder (53.23). Nella foto, Sacha von Gunten, due goal ed un assist nella serata.

I risultati – Chiasso1-Küsnacht 5-9 (mercoledì 17 novembre, vedasi in altra parte del giornale); Seetal1-GdT2 Bellinzona 3-5 (mercoledì 17 novembre, vedasi in altra parte del giornale); Küsnacht-Sciaffusa 5-4 (oggi; tripletta di Raphael Hürzeler nel “poker” ospite a ribaltamento di un iniziale 0-2, reazione dei padroni di casa con riaggancio al 56.44 e goal decisivo di Philipp Meier al 59.21); KüssnachtAmRigi1-Zugo2 7-2 (due goal e due assist di Jaromir Gogolka tra gli svittesi); Sursee1-PregassonaCeresio Redfox 11-5.

La classifica – Sursee1 28 punti; Zugo2, Küsnacht 21; Wallisellen, KüssnachtAmRigi1 18; GdT2 Bellinzona 15; PregassonaCeresio Redfox 12; Sciaffusa 10; Seetal1 7; Chiasso1 3 (Sursee1, Zugo2, Küsnacht, Sciaffusa 11 partite disputate; KüssnachtAmRigi1, GdT2 Bellinzona, PregassonaCeresio Redfox, Seetal1 10; Wallisellen, Chiasso1 nove).

Articolo precedenteDrei Telefonbetrüger aus der Türkei beim Abholen der Beute verhaftet
Articolo successivoHockey Nl / Lugano dilagante a Losanna. Ambrì inceppato e sconfitto