Home SPORT Hockey Nl / Ambrì, a Friborgo una sconfitta che pesa il doppio

Hockey Nl / Ambrì, a Friborgo una sconfitta che pesa il doppio

Assai più di tre punti (perché sì, è come nella proprietà di un’azienda: esistono azioni da contarsi, ma valgono il doppio quelle che pesano) quel che l’AmbrìPiotta lasciò stasera a Friborgo in confronto valido per la 21.a giornata dell’hockey di National league. Tutto deciso in meno di 10 minuti del periodo inaugurale, con Benjamin Conz trafitto per tre volte (2.20, Matthias Rossi; 6.33, Daniel Brodin; 11.44, David Desharnais); fra il 14.01 ed il 26.46 la reazione affidata a Matt D’Agostini (doppietta personale, nel primo caso con un assist del neoarrivato Scottie Upshall); a poco a poco, tuttavia, benzina in esaurimento tanto che i leventinesi collezioneranno soli 13 tiri nello spazio di 40 minuti. Asprezze sull’uno e sull’altro fronte; ultimo disco in gabbia – per il 2-4 finale – al 59.31 per mano di Matthias Rossi, a porta vuota. Gli altri risultati: Scl Tigers-Berna 3-1; Losanna-BielBienne 2-3; Zugo-Davos 4-5. La classifica: Zsc Lions 43 punti; BielBienne 38; Davos 32; ServetteGinevra, Losanna 31; Scl Tigers, Zugo 27; FriborgoGottéron, Lugano 25; Berna 22; RapperswilJona Lakers 21; AmbrìPiotta 20 (BielBienne 21 partite disputate; Zsc Lione, ServetteGinevra, Losanna, Berna, AmbrìPiotta 20; Lugano, RapperswilJona Lakers 19; Scl Tigers, Zugo, FriborgoGottéron 18; Davos 15).