Home CRONACA Gambarogno, fiamme in officina: operaio ustionato a volto e braccia

Gambarogno, fiamme in officina: operaio ustionato a volto e braccia

Ustioni di secondo e di terzo grado alle braccia ed alle mani, oltre che a parte del viso, per l’operaio infortunatosi questo pomeriggio in Comune di Gambarogno, frazione Quartino. L’incidente intorno alle ore 16.23, all’interno di un’officina specializzata: stando alla prima ricostruzione dell’episodio, l’uomo – 42 anni, cittadinanza svizzera, domicilio nel Locarnese – stava effettuando lavori di saldatura all’interno del vano-motore di una vettura; vapori residui di benzina provenienti dal serbatoio si sarebbero a quel punto incendiati in presenza di scintille, causando una fiammata da cui il 42enne è stato raggiunto in pieno. Primi soccorsi a cura di operatori del “Salva” di Locarno; l’operaio è stato stabilizzato e trasferito d’urgenza in ospedale per i trattamenti del caso