Home GRIGIONI ITALIANO Calanca: tragica esplosione in una cascina, 77enne perde la vita

Calanca: tragica esplosione in una cascina, 77enne perde la vita

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.55) Era morto da alcune ore, probabilmente già dalla sera del giorno precedente; per lui, dunque, i soccorritori non hanno potuto far altro che il procedere alla ricomposizione del corpo, da loro individuato nel pomeriggio di ieri, mercoledì 17 giugno, all’interno di una cascina sopra l’abitato di Arvigo, in territorio comunale di Calanca. Stando ai primi accertamenti riportati in nota-stampa di fonte Polcantonale Grigioni, l’uomo – un 77enne residente in Ticino, identità emersa nel corso della giornata: si tratta di Luigi Jori, noto anche per la lunga carriera quale allenatore dei portieri in varie società tra cui Lugano, Bellinzona e Locarno – è deceduto a causa di un’esplosione durante l’intervento che egli stava effettuando a sostituzione di una bombola vuota. L’allarme era stato dato in giornata da una congiunta dell’anziano, stante l’impossibilità da lei riscontrata di comunicare con l’uomo o con altre persone che si trovassero nella zona indicata in toponomastica come Mont de Sora; sul posto effettivi di Polcantonale e Pompieri Calanca; immediato il riscontro del decesso. Avviata l’inchiesta di prammatica sulle cause dell’incidente.