Home ECONOMIA Venti d’ogni tipo sulle Borse, Zurigo slitta ma recupera. Incerta New York

Venti d’ogni tipo sulle Borse, Zurigo slitta ma recupera. Incerta New York

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 22.03) Sul peso di valori solitamente graditi quali riferimento (“Roche holding Ag”, meno 0.62 per cento; “Nestlé Sa”, meno 1.00) la relativamente modeta flessione che lo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo ha accusato al termine della seduta odierna, cedendo lo 0.15 per cento a 10’186.50 punti nonostante le prese di beneficio per valori quali “Lonza group Ag” (meno 0.69) e “Swiss life holding Ag” (meno 0.73). Nervosa la seduta, poco propensi al rischio gli operatori, non rari gli sbalzi di umore (oltre 60 punti persi in meno di un’ora appena oltre la metà della giornata). In vetta “Swisscom Ag” (più 1.28). Dalle altre sedi primarie di contrattazione: Dax-30 a Francoforte, meno 0.81; Ftse-Mib a Milano, meno 0.51; Ftse-100 a Londra, meno 0.47; Cac-40 a Parigi, meno 0.75; Ibex-35 a Madrid, meno 1.18. A New York, Nasdaq e S&P-500 sulla parità; lieve flessione sul “Dow Jones” (meno 0.45). In calo a 106.6 centesimi di franco il cambio per un euro.