Home GRIGIONI ITALIANO Bcg, il poschiavino Peter Anthony Fanconi confermato alla presidenza

Bcg, il poschiavino Peter Anthony Fanconi confermato alla presidenza

Il poschiavino Peter Anthony Fanconi, 54 anni, è stato confermato nelle scorse ore alla presidenza del Consiglio di direzione della “Banca cantonale grigione” per un quadriennio a partire dall’aprile 2022, dunque in proroga del mandato che sarebbe per l’appunto scaduto nel marzo prossimo. La prosecuzione del mandato è conseguenza – così in una nota diffusa da Coira sponda Esecutivo – “dei successi ottenuti nel quadro della pluriennale attività” nell’istituto. Peter Anthony Fanconi, che vive a Sankt Moritz, è inoltre presidente del Consiglio di amministrazione della “Efg international Ag” e della “BlueOrchard finance Ag”, realtà quest’ultima operante nel ramo della microfinanza per la lotta alla povertà nei Paesi in via di sviluppo. Rinnovato contestualmente anche il mandato di Ines Pöschel, 53 anni, membro del Consiglio direttivo. In immagine, Peter Anthony Fanconi.

Articolo precedente“Coronavirus” a ritmi costanti, altri 25 contagi nell’arco di 24 ore
Articolo successivoPoschiavo, ristrutturazione in vista per il laboratorio protetto