Home CRONACA Ultimo quadrimestre in arrivo, controlli-“radar” da Airolo a Chiasso

Ultimo quadrimestre in arrivo, controlli-“radar” da Airolo a Chiasso

Saranno sette su otto i distretti del Ticino interessati dall’attività dei “radar” per il controllo mobile della velocità nella settimana di passaggio dal secondo al terzo quadrimestre 2021, vale a dire tra lunedì 30 agosto e domenica 5 settembre; in “salvo” la sola ValleMaggia, per la quale non è prevista nemmeno una delle cinque apparecchiature semistazionarie (occhio elettronico fisso, per contro, nelle seguenti sedi: Stabio, Locarno, Ossasco, Quinto e Dongio). Così, sui controlli mobili, per area e località: nel Distretto di Bellinzona, Bellinzona, Cadenazzo, Gudo e Lumino; nel Distretto di Riviera, Biasca, Iragna e Cresciano; nel Distretto di Blenio, Campra; nel Distretto di Leventina, Airolo e Bodio; nel Distretto di Locarno, Tegna, Minusio e Locarno; nel Distretto di Lugano, Canobbio, Morcote, Paradiso, Rivera, Vico Morcote, Castagnola, Breganzona e Sorengo; nel Distretto di Mendrisio, Novazzano, Chiasso e Breggia.

Articolo precedenteÈ morto Eros Bergonzoli, fu sindaco ad Ascona e granconsigliere
Articolo successivoOberbipp (Kanton Bern): Bei schwerem Unfall verstorben