Home SPORT Tiro sportivo / Fucile a 300 metri, Ticino d’argento tra i “Gruppi...

Tiro sportivo / Fucile a 300 metri, Ticino d’argento tra i “Gruppi giovani”

0

Oro sfiorato, argento centrato. Risultato clamoroso quello conseguito sabato 17 settembre dai giovani tiratori di Airolo – unica presenza ticinese su un totale di 72 compagini in lizza – alle finali nazionali di tiro sportivo per gruppi, specialità fucile alla distanza di 300 metri, in quel di Emmen (Canton Lucerna): Noa Altoni, Raul Beretta, Nathan Filippini e Daniel Marchetti hanno addirittura chiuso a pari merito con la rappresentativa di Einsiedeln (Canton Svitto), avendo tra l’altro chiuso al comando il primo turno. Perché, allora, piazza d’onore anziché vittoria? Solita ragione nota: peggior appoggio. Uno stimolo a migliorarsi ancora; e, nel frattempo, un metallo nobile da mettersi in bacheca. Nella foto, il gruppo dei ticinesi.

Previous articleHockey Sl / Rockets, terzo colpo a vuoto. Olten in fuga a corsa piena
Next articleHockey Nl / Ambrì, tre su tre e piazza d’onore. Lugano condannato da un disco